La posizione del Cuore Compassionevole

L’Hridaya Mudra è un Mudra d’Aria, collegato al chakra del cuore. La sua etimologia viene da Hri, in Sanscrito ‘cuore’ e Daya, in Sanscrito ‘compassione’.

L’indice (Aria) si inchina al pollice andandone a toccare la base. La punta del pollice a sua volta si unisce con alla punta del dito medio e dell’anulare. Questo fa sì che gli elementi Fuoco (pollice), Etere (medio) e Terra (anulare) entrino in connessione. Il mignolo resta disteso, ma senza sforzo.

Si può praticare questo Mudra in posizione di meditazione o in qualsiasi momento se ne senta il bisogno. I suoi effetti sono rilevanti sia sui disturbi fisici legati all’apparato respiratorio, bronchiti, asma, enfisema. Sia a livello emozionale in quanto aiuta a liberare le emozioni represse. La sensazione che accompagna questo Mudra è quella della leggerezza e di un diffuso calore amorevole che dal cuore si estende a tutto il corpo.

Hridaya Mudra: Posizione del Cuore Compassionevole

Per un migliore risultato è bene praticare questo mudra per 35 minuti o in tre sessione da 12/15 minuti.

È preferibile praticare Hridaya Mudra al mattino presto e a stomaco vuoto o almeno un’ ora dopo il pasto.

Please follow and like us: